euroluce-2011b2

Euroluce 2013

Euroluce 2013

Si è chiusa molto positivamente la 52™ edizione dei Saloni, che dal 9 al 14 aprile hanno posto al centro dellíattenzione mondiale gli oltre 2.500 espositori italiani e stranieri divisi tra il Salone Internazionale del Mobile, il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, il SaloneSatellite e le biennali Euroluce e SaloneUfficio.

Sono stati 324.093 i visitatori complessivi, di cui 285.698 gli operatori del settore, con presenze da 160 paesi che rappresentano il 68% delle presenze totali, che rendono il Salone più che internazionale, globale.

Il mondo che abiteremo è il leitmotiv che ha condotto questa edizione dei Saloni, segnata dal contributo di Jean Nouvel per il Progetto: ufficio da abitare, uno spazio allíinterno del SaloneUfficio dove lìarchitetto ha presentato cinque scenari lavorativi unici e singolari per dimostrare che un ambiente di lavoro deve essere in grado di trasmettere creatività, ispirazione e piacere di vivere.

L’appuntamento con Euroluce ritorna nel 2015.

Tosca2

Luci, tapparelle, automazioni

Immagina un forno senza timer, un televisore senza telecomando, una lavatrice senza controllo di temperatura: la nostra vita è circondata di piccole automazioni che semplificano i gesti quotidiani.
UNA è il sistema per la casa che pensa a ciÚ che pensi tu: piccoli gesti che passano inosservati ma contribuiscono a rendere più accogliente il tuo vivere domestico. Tapparelle che si chiudono prima di un temporale, luci che si accendono dolcemente al calare del sole, elettrodomestici che dialogano per non appesantire la tua bolletta. Piccoli gesti che fanno la differenza tra un impianto elettrico e il mondo di UNA.

Cosa posso fare?

Con un impianto UNA, ciascuna delle luci di casa tua, ciascuna tenda o tapparella motorizzata, persino gli elettrodomestici (attraverso le prese di corrente) posso funzionare controllate in modo indipendente da più punti. Domologica significa poter accendere e spegnere le tue luci di casa con i tradizionali interruttori a parete, oppure programmarne l’accensione e lo spegnimento a una determinata ora, o al tramonto. Significa poterle accendere anche dall’ufficio, attraverso i servizi SideraWeb, o poter controllare di aver spento tutto dal tuo smartphone, sia se ti trovi in casa, sia se hai appena chiuso la porta, attraverso i servizi SideraHome via Wi-Fi.
Domologica significa poter impostare l’abbassamento delle tende di giorno o l’attenuazione delle luci del salotto quando accendi la TV dal suo telecomando. Significa avere luci del giardino che si accendono contemporaneamente all’apertura del cancello elettrico, ma solo se è buio, o poter chiudere tutte le tapparelle di casa con solo pulsante, sia che tu stia uscendo di casa, sia che tu ti stia per addormentare nel caldo del tuo letto.
Domologica significa poter creare tutte le piccole funzioni o gli scenari che la tua immaginazione ti suggerisce, perchÈ la casa rimanga sempre un piacere.