De Majo

La DE MAJO nasce nell’immediato dopoguerra ad opera di Guido de Majo nel 1947. Sin da subito, nonostante le piccole dimensioni degli esordi, grazie ad una attenta strategia aziendale sempre accorta alla qualità della propria produzione, è stata protagonista nella realtà muranese, diventando in pochi anni una vera e propria industria. L’attenzione alla qualità ha fatto sì che il noto marchio di origine muranese  abbia sempre saputo cogliere i nuovi fermenti che investivano l’industria del vetro. Quando negli anni sessanta il design è entrato a far parte dello scenario produttivo, la DE MAJO è stata tra le prime ad investire nel settore, affiancando la produzione di alto artigianato tradizionale a quello della produzione seriale, allargando sensibilmente su larga scala la  propria fascia di mercato. Uno dei punti di forza della De Majo è lo spazio che essa offre ai giovani designer, la cui creatività è sempre stata lasciata libera di esprimersi per ottenere il miglior prodotto, il quale associa al meglio le capacità espressive e la necessità di ottenere un prodotto che per quanto serializzato,mantenesse un’anima ed una coerenza progettuale nell’estetica e nella funzionalità del prodotto

Galleria prodotti

Articoli correlati