Philips

Le origini di Philips risalgono al 1891, quando Gerard Philips e suo padre Frederik Philips fondarono ad Eindhoven, nei Paesi Bassi, la Philips & Co. Nel 1895, Anton Philips, che di Gerard era il fratello, consolidò la giovane azienda. Anton dimostrò di avere la stoffa per il commercio e nel giro di pochi anni Philips seppe ritagliarsi una nicchia fra i più grandi produttori di lampadine al mondo. Ispirato dalla Rivoluzione Industriale che imperversò in Europa, nel 1914 fu fondato il primo laboratorio di ricerca Philips  e l’azienda iniziò a introdurre le prime innovazioni nel campo della tecnologia radio e dei raggi X. Nel corso degli anni, il numero di invenzioni è andato man mano crescendo fino ad includere numerose scoperte fondamentali che continuano ad arricchire la vita di tanti. A fine settembre 2007, Philips comunica il suo nuovo piano strategico, la Vision 2010, che getta le basi per un’ulteriore crescita dell’azienda, con target di profitto più ambiziosi. Parte del progetto Vision 2010 ha visto la semplificazione della struttura dell’organizzazione con la formazione di tre settori strategici : Healthcare, Lighting e Consumer Lifestyle. Queste ultime trasformazioni  impongono maggiormente Philips come azienda market-driven e people-centric con una strategia e una struttura che riflettono appieno le esigenze del mercato e dei clienti. Con questi tre settori, Philips mira ad essere il marchio leader per la cura della salute e del benessere nei prossimi anni.

Galleria prodotti

Articoli correlati