• Anno

    2015

  • Luogo

    Castello di Piobesi

  • Cliente

    IFSE

Esempio di conversione progressiva a led Megaman della struttura ideata dall’arch. Luca Petrone.

Concepita come spazio polivalente per attività di show cooking, meeting e conferenze, consente di seguire sul maxi-schermo le performance dello Chef. Il blocco cottura è disegnato da IFSE, forno di ultima concezione, abbattitore di temperatura, ogni possibile dotazione e il tutto inserito in un box di cristallo per tutelare soffitti e pavimenti seicenteschi di una delle più belle sale del Castello di Piobesi.

Banchi in marmo e inox, allestimenti d’avanguardia per l’affascinante mondo del dolce e dei lieviti. Sfogliatrice, impastatrice a braccia tuffanti, planetarie, forno statico con suolo refrattario per pizza, panettoni e pasticceria. Mantecatore per il gelato, abbattitore, sottovuoto, microonde e tutti i possibili accessori della pastry art completano l’aula.

Dotata di 16 postazioni singole, accessoriate di cassettiera per bicchieri da degustazione della RCR Cristalleria, per vini ed oli, ed interamente disegnata da IFSE con un design unico nel suo genere, l’aula è dotata di un impianto di illuminazione che consente di poter efettuare al meglio le analisi visive di ogni prodotto in degustazione.

È composta da 16 postazioni individuali, ognuna delle quali dotata di tutte le attrezzature e di un monitor per seguire su schermo, in tempo reale, ogni singola operazione eseguita dallo Chef. Ciascun studente ha a disposizione il proprio spazio di lavoro, per lavorare nel massimo comfort e con la massima efficienza. A disposizione del singolo, un kit di accessori completo di ogni possibile elemento necessario.

Inserita in una delle sale suggestive del castello, è la cucina che gli esperti Inoxpiù di Trento hanno creato ponendo la massima attenzione alla distribuzione delle aree di lavoro: blocco cottura di circa 4×2, piastre ad induzione, cuocipasta, cassetti per le cotture lunghe a bassa temperatura, brasiera, frytop in titanio. Completamente in acciaio inox ed attrezzata con apparecchiature di ultima generazione, offre il meglio della tecnologia del settore. Forni delta, microonde, macchina sottovuoto, roner e ogni accessorio. I soffitti in legno del ‘600 fanno da straordinaria cornice.

ovità assoluta nel campo della ristorazione, la sala ristorante è dotata di un sistema di comunicazione wireless tra sala e cucina. Gli ospiti in sala hanno la possibilità di dialogare direttamente con lo chef, al quale possono rivolgersi per chiedere informazioni sul piatto servito. Inoltre possono seguire su uno schermo le varie fasi della preparazione dei piatti ed il lavoro in cucina dello chef e dei cuochi.